Milano, Auditorium Testori di Palazzo Lombardia

NanoCosPha

lunedì 14 febbraio dalle ore 9:30 alle ore 12:30

NanoCosPha punta dunque a favorire l’integrazione fra sistema scientifico e produttivo.Innovazione e sostenibilità al servizio dell'industria farmaceutica e cosmetica.

Il concetto di terapia oggi si amplia sempre più: comprende trattamenti non solo farmacologici, ma tutti quelli che possono accrescere il benessere complessivo della persona.
Si tratta di una tendenza che prevede una forte componente di innovazione di tali comparti.

In questo contesto, Regione Lombardia e Università degli Studi di Milano-Bicocca hanno avviato un’iniziativa congiunta che punta all’innovazione e a una maggiore sostenibilità della filiera lombarda farmaceutico-cosmetica, attraverso il progetto NanoCosPha.

NanoCosPha è il nome della nuova Infrastruttura Regionale Lombarda che l’Università di Milano-Bicocca svilupperà con il sostegno di Regione Lombardia: una rete di sei laboratori integrati e relative facility tecnologiche, per sviluppare di sistemi innovativi nanostrutturati rivolti sia al comparto farmaceutico, sia a quello cosmetico.

Gli avanzamenti tecnologici proposti e in particolare le nanoformulazioni su cui lavorerà NanoCosPha permetteranno di realizzare prodotti farmaceutici e cosmetici sempre più personalizzati e ad azione sinergica.

Ulteriori informazioni al seguente link.