Roma

Vertice mondiale sulla salute

venerdì 21 maggio Tutto il giorno

La Commissione europea e l'Italia, in qualità di presidente del G20, ospiteranno a Roma il vertice mondiale sulla salute.

Sono invitati al vertice i leader del G20, i Capi di Stato o di governo del Portogallo della Norvegia e della Svizzera, i capi di organizzazioni internazionali e regionali e i rappresentanti degli organismi sanitari globali.

L’obiettivo del vertice è discutere e condividere gli insegnamenti tratti dalla pandemia COVID-19 per migliorare la sicurezza sanitaria globale e proteggere l'umanità dalle pandemie future.

In particolare, il vertice si baserà sulla risposta globale al coronavirus per l'accesso universale alle cure, ai test e ai vaccini contro il coronavirus, sul regolamento sanitario internazionale e le attività delle istituzioni e su altre iniziative in campo sanitario. 

Inoltre, il vertice mira a elaborare una "dichiarazione di Roma", con la stesura di principi per la futura cooperazione e l’azione congiunta in materia di prevenzione e risposta alle crisi sanitarie transfrontaliere, nonché per rafforzare i sistemi sanitari e migliorarne le capacità di preparazione. La dichiarazione rappresenterà anche l’impegno comune a costruire un mondo più sano, più sicuro, più equo e più sostenibile. 

I principi formulati si baseranno su prove scientifiche, sulle opinioni della società civile e di altre parti interessate, comprese quelle espresse nei congressi internazionali come il G7, il G20, l'Assemblea mondiale della sanità dell'OMS, il gruppo indipendente di preparazione e risposta alle pandemie e il gruppo di esperti indipendenti ad alto livello (HLIP). 

Ulteriori dettagli sull'evento saranno pubblicati prossimamente al seguente link.

In questo sito web utilizziamo cookie di prima o di terza parte che memorizzano cookie sul tuo dispositivo. Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e quelli di terze parti. Abilitandoli ci permetti di offrirti un’esperienza completa, mostrandoti tutti i contenuti; non abilitandoli, alcune parti nel sito non potranno essere visibili (mappe e video, ad esempio). Policy