Aiuti di Stato applicati a ricerca, sviluppo e innovazione – nuovo rapporto

I fondamenti e i requisiti delle norme dell'UE in materia di aiuti di Stato applicate al settore della ricerca, sviluppo e innovazione

L’associazione EARTO – European Association of Research and Technology Organisations ha pubblicato un nuovo rapporto sugli aiuti di Stato in ricerca, sviluppo e innovazione dal titolo “State Aid on R&D&I – The Right Way”.

Il documento spiega i fondamenti e i requisiti delle norme dell’UE in materia di aiuti di Stato quando applicate al settore della ricerca, sviluppo e innovazione, sulle quali c’è molto spesso una carenza di conoscenza ed expertise, oltre a frequenti interpretazioni errate.

La normativa sugli aiuti di Stato fa sì che le idee innovative possano essere trasformate in prodotti e servizi che creano crescita e posti di lavoro, laddove il finanziamento del mercato da solo non è disponibile. Essa è necessaria per evitare distorsioni del mercato e potenziali situazioni di aiuto indiretto che contrastino l’interesse comune nel mercato interno europeo.

tutti i dettagli al seguente link.