Aperta la call del Joint Research Centre per l’utilizzo dei laboratori di nanobiotecnologie

Il Joint Research Centre della Commissione Europea apre i propri laboratori scientifici alle persone che lavorano nel mondo accademico/organismi di ricerca, alle imprese e, più in generale, al settore pubblico e privato.

È da ora possibile usufruire delle facility messe a disposizione dal laboratorio di nanobiotecnologie della sede JRC di Ispra (Varese) che dispone di strutture all’avanguardia progettate per promuovere studi interdisciplinari.

Particolare importanza viene data alla caratterizzazione di nanomateriali, microplastiche, nanomedicine, materiali avanzati e le loro interazioni con i sistemi biologici, nonché sulla rilevazione, identificazione e caratterizzazione di nanomateriali nei prodotti alimentari e di consumo.

Per partecipare è necessario seguire le indicazioni presenti al seguente link.

Per ulteriori informazioni scarica il documento.

La call rimarrà aperta fino al 3 maggio 2019.