Consiglio dei Ministri: sì alla riforma degli incentivi

Un disegno di legge per semplificare e velocizzare il sistema degli incentivi alle imprese, favorendo gli investimenti di politica industriale.

Il disegno di legge, proposto dal Mise, intende semplificare e velocizzare il sistema degli incentivi alle imprese, favorendo gli investimenti di politica industriale grazie alla rilevazione e razionalizzazione delle misure agevolative disponibili.

Il disegno di legge sottolinea l’importanza di agevolare la conoscenza delle possibilità a disposizione delle imprese, potenziando la sinergia e il coordinamento tra il Registro nazionale degli aiuti di Stato e il portale Incentivi.gov.it, operativo dal 2 giugno.

Il provvedimento prevede anche la promozione di tecnologie gestionali innovative per l’interoperabilità dei dati e per evitare la sovrapposizione degli interventi previsti.

Entro 12 mesi il disegno di legge sarà integrato con ulteriori decreti per rafforzare l’efficacia degli incentivi per le imprese del Sud Italia.

Maggiori informazioni al seguente link.