Chan Zuckerberg Initiative: una call a sostegno delle malattie rare

La call è aperta a tutti i progetti di 4 anni di gruppi di ricerca e team di associazioni guidate da pazienti con malattie rare.

La Chan Zuckerberg Initiative (CZI) si rivolge a team collaborativi, che riuniscono associazioni guidate dai pazienti di malattie rare, e gruppi di ricerca, per presentare progetti di 4 anni volti a far progredire la comprensione della scienza fondamentale delle malattie rare attraverso due richieste di applicazione (RFA).

Patient-Partnered Collaborations for Single-Cell Analysis of Rare Inflammatory Pediatric Disease
Per sostenere l’applicazione di metodi di “biologia a singola cellula” alle malattie infiammatorie rare pediatriche, al fine di chiarire i meccanismi cellulari della malattia, migliorare la comprensione dell’eterogeneità della malattia, identificare i biomarcatori e migliorare la diagnosi.

Patient-Partnered Collaborations for Rare Neurodegenerative Disease
Per far progredire la comprensione della fisiopatologia e dei fondamenti meccanici delle malattie neurodegenerative e neurologiche rare.

I premi sono $2.000.000 USD di costi totali per quattro anni per ogni progetto (distribuiti tra istituti di ricerca e un’organizzazione di pazienti).

La scadenza delle proposte è il 24 maggio 2022.
Tutte le informazioni al seguente link.