DIGITAL HEALTH E PI

Ciclo di webinar organizzati dal Cluster lombardo scienze della vita in collaborazione con lo Studio Torta e Assolombarda sulla tutela dell’innovazione

Fermo restando l’obiettivo finale di eliminare le malattie, grazie alla scienza, è ormai ovvio che grazie ai dati e alla tecnologia saremo in grado di identificarle prima, intervenire proattivamente e comprenderne la progressione.

Entro il 2040 l’assistenza sanitaria così come la conosciamo non esisterà più. La trasformazione digitale – resa possibile da dati condivisi, intelligenza artificiale (AI) e piattaforme aperte e sicure – determinerà gran parte di questo cambiamento [Deloitte – The Future of Health]

Nel 2022, grazie anche alle risorse del PNRR, si aprono ampie opportunità di trasformazione digitale in Sanità. Progetti che possono contribuire al ridisegno di una Sanità più giusta, sostenibile e personalizzata. Ma tutti gli attori coinvolti devono essere pronti a sfruttare le opportunità che si stanno presentando

Nella sanità digitale si cerca un punto di equilibrio tra la protezione dei dati personali e la tutela dell’innovazione scientifica e industriale. 

Ciclo di appuntamenti di approfondimento:

11 maggio ore 12.00-13.00
Erika AndreottiDigital health e AI – le idee brevettabili

25 maggio ore 12.00-13.00

Raffaella BarbutoDigital health e marchi: scelta, deposito e difesa nel settore farmaceutico e medicale. Strategie di deposito marchi per tutelare prodotti e servizi digitali nel metaverso

8 giugno ore 12.00-13.00
Erika AndreottiDigital health e design, un connubio strategico: cosa si può tutelare?

Per partecipare iscriversi al seguente link.

22 giugno ore 12.00-13.00
Maria Chiara CesaraniDigital health nella contrattualistica: come valorizzare al meglio gli assett