EMA: implicazioni del COVID-19 sugli aspetti metodologici degli studi clinici in corso

Una guida relativa agli aspetti metodologici degli studi clinici in corso sul COVID-19

La European Medicines Agency ha prodotto una guida relativa agli aspetti metodologici degli studi clinici in corso sul COVID-19, per garantire l’integrità degli studi e dell’interpretazione dei risultati degli studi, salvaguardando la sicurezza dei partecipanti allo studio come una priorità. La guida fornisce indicazioni su come affrontare le situazioni straordinarie come l’attuale pandemia, adottando ad esempio l’autoisolamento o la quarantena dei partecipanti alla sperimentazione o l’accesso limitato ai luoghi pubblici (compresi gli ospedali). La guida è sottoposta a una consultazione pubblica di quattro settimane aperta fino al 25 aprile 2020. Ulteriori informazioni al seguente link.