EU4Health entra ufficialmente in vigore

Il nuovo programma EU4Health 2021-2027, il più grande programma per la salute di sempre, fornirà finanziamenti agli Stati membri, alle organizzazioni sanitarie e alle ONG europee.

L’Unione Europea ha formalmente approvato EU4Health 2021-2027; il Regolamento è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 26 marzo 2021.

Con un bilancio di 5,1 miliardi di euro, il nuovo programma rappresenta la risposta dell’UE alla crisi COVID-19 e intende rafforzare la resilienza dei sistemi sanitari e promuovere l’innovazione nel settore sanitario.

In particolare, il programma mira a: 

  • migliorare e promuovere la salute nell’Unione per ridurre l’onere delle malattie trasmissibili e non trasmissibili, riducendo le disuguaglianze sanitarie, favorendo stili di vita sani e promuovendo l’accesso all’assistenza sanitaria;
  • proteggere i cittadini europei dalle gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero rafforzando la capacità di risposta dei sistemi sanitari e il coordinamento tra gli Stati membri;
  • migliorare la disponibilità e l’accessibilità economica di medicinali, dispositivi medici e altri prodotti di rilevanza per la crisi e sostenere l’innovazione;
  • rafforzare i sistemi sanitari e il personale sanitario, mediante un lavoro integrato e coordinato tra gli Stati membri, un’attuazione costante delle migliori pratiche e della condivisione dei dati, la trasformazione digitale e affrontando le implicazioni delle sfide demografiche. 

Il primo programma di lavoro per il 2021 sarà adottato a breve e sarà attuato dalla nuova Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale.

Ulteriori informazioni al seguente link.