L’European Innovation Council presenta il Work Programme 2022

Oltre 1,7 miliardi di euro è il valore delle opportunità di finanziamento all’innovazione offerte dallo EIC per il 2022.

Comunicazione Innovativa 01

Il WP conferma la struttura basata su tre strumenti di finanziamento principali: Pathfinder, Transition e Accelerator

PATHFINDER: 350 milioni di € per ricerche futuristiche (TRL 1-4) con potenzialità tecnologiche rivoluzionarie che impegnano gruppi di ricerca multidisciplinari.
La maggior parte dei finanziamenti sarà erogata attraverso open call (Pathfinder Open, dal 1° marzo) senza priorità tematiche predefinite, mentre 167 milioni di € saranno destinati a 6 challenges (Pathfinder Challenges dal 15 giugno), tra cui: cardiogenomics; healthcare continuum technologies e DNA-based digital data storage.
I progetti possono coinvolgere consorzi di almeno 3 soggetti di almeno 3 Stati membri UE o paesi associati a Horizon Europe. 

Maggiori informazioni al seguente link.

TRANSITION: il programma che, con un budget di  131 milioni di €, mira a trasformare i risultati della ricerca in opportunità di innovazione e la sua entrata sul mercato. L’EIC Transition sostiene sia la maturazione e la convalida di una nuova tecnologia in laboratorio e in ambienti applicativi, sia lo sviluppo di un business case e di un modello per la futura commercializzazione dell’innovazione. Mira, in particolare, a trasformare i risultati della ricerca in opportunità di innovazione e sarà incentrata sui risultati ottenuti dai progetti dello strumento Pathfinder e dai progetti di prova concettuale del Consiglio europeo della ricerca al fine di perfezionare le tecnologie e sviluppare un interesse commerciale per applicazioni specifiche. Si suddivide in:
EIC Transition Open: una linea di finanziamento senza priorità tematiche predefinite 
Strategic EIC Transition Challenges: una linea di finanziamento che prevede bandi orientati su specifici temi strategici tra cui RNA-based therapies and diagnostics for complex or rare genetic diseases.

Maggiori informazioni al seguente link.

ACCELERATOR: con 1.16 miliardi di € si rivolge a start-up e PMI per sviluppare e ampliare le innovazioni in grado di aprire nuovi mercati o rivoluzionare quelli esistenti attraverso un finanziamento misto di grant + equity per: EIC Accelerator Open e EIC Accelerator Challenge – Technologies for Open Strategic Autonomy. Per candidarsi, è necessario preparare una short application (che potrà essere presentata in qualsiasi momento), cui seguirà l’elaborazione della full application per i soggetti selezionati, con le seguenti scadenze: 23 marzo 2022, 15 giugno 2022 e 5 ottobre 2022.

Maggiori informazioni al seguente link.

Il WP 2022 introduce alcune novità.
EIC Scale-Up 100 per identificare 100 aziende deep tech europee promettenti che hanno il potenziale per diventare “unicorni” (con una valutazione di oltre 1 miliardo di euro).
Aumento soglia investimenti equity per EIC Accelerator oltre i 15 milioni di euro.
Maggiore sostegno alle donne innovatrici.
Maggiore frequenza delle deadline. Inoltre, i candidati che presenteranno application per la seconda volta allo EIC Accelerator potranno descrivere e difendere i miglioramenti apportati alla loro nuova presentazione, così come già fatto con EIC Pathfinder.

Ulteriori informazioni al seguente link.