Extend – Nasce il polo nazionale di trasferimento tecnologico dedicato alla biofarmaceutica

CDP Venture Capital Sgr ha annunciato la nascita di una piattaforma di aggregazione degli attori chiave di ricerca, accelerazione, investimento e business nel settore biotech a livello nazionale.

CDP Venture Capital Sgr ha annunciato la nascita di Extend che, unendo i principali attori del biotech, mira a favorire lo sviluppo competitivo di nuovi approcci terapeutici e farmaceutici.
L’obiettivo di CDP Venture Capital è creare un’infrastruttura per sostenere la filiera di trasferimento tecnologico dalla ricerca al mercato, tramite Poli nazionali distribuiti sul territorio.

Dei 55 milioni di euro complessivi investiti da CDP Venture Capital, 15 sono direttamente rivolti a Extend (a cui si aggiungono ulteriori 8 milioni dai co-investitori Evotec e Angelini Ventures), mentre i restanti 40 milioni saranno rivolti alla nascita di fondi di investimenti specializzati correlati.
Il target è raccogliere 30 milioni di euro per supportare le migliori idee negli stadi proof of concept e start-up del settore.

Nel dettaglio, il piano di investimento punta a finanziare circa 50 proof of concept e 40 start-up , con un focus sulle aree terapeutiche con maggiori necessità mediche.
La sede si troverà a Milano presso MIND, il nuovo distretto di eccellenza scientifica dedicato alle scienze della vita.

Maggiori informazioni al seguente link.