Horizon Europe – Shadow planning

Il processo di stesura del Piano ufficiale è guidato da 31 esperti nominati da ciascun membro dell'UE e dello SEE. Il comitato è stato formato prima dell'approvazione del bilancio finale per garantire che i piani siano pronti quando la legislazione di Horizon Europe sarà approvata l'anno prossimo.

La prima bozza pubblica del piano, che sarà pubblicata a metà giugno, costituirà la base della consultazione pubblica.

Questa includerà una conferenza a Bruxelles il 24-26 settembre, in cui la Commissione presenterà un secondo documento di consultazione e ospiterà seminari incentrati su diversi settori industriali. Un terzo documento di consultazione, che sarà pubblicato online a ottobre, sarà aperto per un commento da parte di varie organizzazioni e attori internazionali.

Una bozza ufficiale del piano strategico deve essere approvata dal comitato di programma prima che la commissione possa adottarla. Affinché Horizon Europe possa iniziare in tempo, gli Stati membri devono concordare e adottare formalmente il bilancio dell’UE, la legislazione di Horizon Europe e il piano strategico – in quest’ordine – entro la fine del 2020.

Ulteriori informazioni al seguente link.