MUR: pubblicato bando PRIN 2022 per progetti di ricerca

Bando PRIN 2022: 749 milioni per finanziare progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale.

Il bando è destinato al finanziamento di progetti di ricerca pubblica, per promuovere il sistema nazionale della ricerca, rafforzare le interazioni tra università ed enti di ricerca in linea con gli obiettivi tracciati dal PNRR e favorire la partecipazione italiana alle iniziative relative al programma quadro di ricerca e innovazione dell’Unione Europea.

In particolare, il nuovo bando PRIN intende finanziare progetti biennali che per complessità e natura richiedono la collaborazione di più professori e ricercatori. I progetti saranno finanziati con massimo 250.000 euro ciascuno e dovranno affrontare tematiche relative a qualsiasi campo di ricerca nell’ambito dei tre seguenti macrosettori:

  • scienze della vita (LS);
  • scienze fisiche, chimiche e ingegneristiche (PE);
  • scienze sociali e umanistiche (SH).

I beneficiari del bando sono tutte le università e le istituzioni universitarie italiane, statali e non statali, comprese le scuole superiori a ordinamento speciale, nonché gli enti pubblici di ricerca vigilati dal MUR e le AFAM italiane riconosciute dal Ministero.

La dotazione finanziaria disponibile per il bando è di 749.307.585,00 €. Il 30% della dotazione è destinato a progetti presentati da PI di età inferiore a 40 anni alla data della pubblicazione del bando.

La domanda deve essere presentata entro le ore 15.00 del 31 marzo 2022.
Tutte le informazioni al seguente link.