Procedure più snelle per l’accreditamento dei dottorati di ricerca

Obiettivo: favorire un aumento di proposte di dottorati innovativi, intersettoriali e interdisciplinari.

Le nuove linee guida per l’accreditamento dei corsi di dottorato, messe a punto dal Dipartimento per la formazione superiore e la ricerca prevedono un sistema più snello e più semplice di accreditamento dei corsi, con l’obiettivo di favorire un aumento di proposte di dottorati innovativi, intersettoriali e interdisciplinari.

Nel documento è riservata un’attenzione particolare ai dottorati industriali favorendo convenzioni tra gli atenei e le aziende più attente a investire in R&S.

Sul sito del Miur sono state pubblicate le FAQ e le indicazioni operative sulle procedure per l’anno accademico 2019-2020, che potranno essere presentate esclusivamente sulla banca dati del Miur dal 12 marzo 2019 al 1° aprile. Entro il 6 maggio, l’ANVUR provvederà a fornire la propria valutazione per l’emissione dei provvedimenti di concessione o rifiuto dell’accreditamento. Ulteriori informazioni al seguente link.