Punto impresa digitale: al via il nuovo bando 4.0 delle Camere di commercio

15,5 milioni di euro per la digitalizzazione delle imprese, il nuovo bando nazionale per i voucher 4.0 lanciato dalle Camere di commercio per permettere alle aziende italiane di agganciare la quarta rivoluzione industriale.

Lanciato ufficialmente il nuovo bando delle Camere di commercio – Voucher digitali 4.0 – relativo al progetto Punto Impresa Digitale (PID). Lo stanziamento complessivo è pari a 15,5 milioni di €, 10.000 € al massimo per ciascuna impresa per acquistare servizi di consulenza, formazione e tecnologie in ambito 4.0.

Le aziende avranno tempo fino al 15 luglio per richiedere l’erogazione del voucher presso la propria Camera di riferimento oppure consultando il portale nazionale nella sezione voucher.

Potranno beneficiare delle agevolazioni le singole micro, piccole e medie imprese e i gruppi da 3 a 20 imprese che presentano un progetto condiviso finalizzato all’introduzione delle tecnologie digitali abilitanti. Ulteriori informazioni al seguente link.