Regione Lombardia – bando REAttivi contro il Covid

L’obiettivo del bando è quello di sostenere le imprese lombarde che hanno realizzato progetti volti all’ampliamento della capacità delle unità produttive.

Il Bando sostiene le imprese che realizzano progetti volti all’ampliamento della capacità delle unità produttive già adibite alla produzione di dispositivi medici (DM) o di dispositivi di protezione individuale (DPI) o alla riconversione delle unità produttive finalizzata alla produzione di dispositivi medici o anche di dispositivi di protezione individuale.

L’agevolazione si configura come un contributo a fondo perduto pari al 75% delle spese considerate ammissibili, nel limite massimo di 500 mila euroL’investimento minimo è fissato in 40 mila euro.

L’impresa può presentare la richiesta di contributo dopo aver effettuato l’investimento, ultimato i lavori di installazione e avviato la produzione, allegando i relativi giustificativi di spesa. Per presentare la domanda è necessario utilizzare esclusivamente la piattaforma informativa Bandi online a partire dalle ore 12:00 dell’8 luglio 2020. Il Bando è attuato tramite procedimento valutativo a sportello a rendicontazione, che rimarrà aperto sino a esaurimento delle risorse messe a dotazione finanziaria e comunque non oltre le ore 12:00 del 15 ottobre 2020. Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda per un solo tipo di investimento (ampliamento o riconversione dell’attività produttiva) e per una sola macrotipologia di dispositivi (DPI o DM). La domanda potrà altresì riguardare la produzione di più dispositivi appartenenti alla stessa macrotipologia.

Ulteriori informazioni al seguente link.