Salute: la Commissione lancia lo spazio europeo dei dati sanitari

La Commissione europea ha dato vita allo spazio europeo dei dati sanitari (EHDS), un pilastro fondamentale a sostegno di una robusta Unione europea della salute.

L’EHDS è stato concepito per offrire una serie di vantaggi tra cui:

  • consentire alle persone di controllare e utilizzare i propri dati sanitari sia nel proprio Paese sia in altri Stati membri dell’UE ;
  • supportare un vero mercato unico dei servizi e dei prodotti digitali in campo sanitario;
  • sviluppare un quadro normativo coerente, affidabile ed efficiente per utilizzare i dati sanitari nei campi della ricerca, innovazione, elaborazione delle politiche e regolamentazione.

Queste novità rispondono alla necessità di snellire la complessità delle regole, delle strutture e dei processi dei sistemi sanitari negli Stati membri, messa in luce dalla pandemia di COVID-19.
La crescente minaccia degli attacchi informatici poi ha reso sempre più urgente un’azione nel campo dei dati sanitari.

La proposta della Commissione passerà ora alla discussione presso il Parlamento europeo e il Consiglio.

Ulteriori informazioni al seguente link e al seguente link.